4 idee per coccolare il Cliente.

Non penserai mica che puoi dimenticarti del tuo Cliente dopo che quello ha saldato il conto, vero? Dimostrargli la tua gratitudine e coltivare la tua presenza serve a trasformare un Cliente occasionale in un Cliente affezionato, che parla di te ai suoi amici e non vede l’ora di scoprire cosa altro puoi fare per cambiargli la vita.

Ti ho già spiegato quanto sia importante coltivare la relazione con il Cliente Ideale del tuo Brand in ogni momento, ma sono sempre stata molto teorica – perché sono convinta che sia sempre bene partire da lì prima di passare alla pratica.

Ma d’altra parte la pratica è comunque parecchio importante, no? Oggi quindi sarò molto più concreta e sul pezzo, e ti farò una lista di 4 abitudini che ti aiuteranno a dimostrare al tuo Cliente la tua gratitudine. Ricordati che, quando una persona sceglie di affidarsi a te per un servizio o di acquistare un tuo prodotto, ti sta dando la sua fiducia. Ha preferito te a tutti i tuoi competitor. Non si merita un piccolo ringraziamento, per questo?

Sì, direi proprio di sì.

Per esprimere gratitudine, dì “grazie”.

Ti sembrerà banale, ma non sai quanto spesso ci arrovelliamo per trovare idee creative, originali e pazzesche senza nemmeno prendere in considerazione la soluzione più semplice.

Per ringraziare il tuo Cliente di averti scelto assicurati di esprimere, a chiare lettere, il tuo sentimento. Ti è mai capitato di entrare in un negozio, acquistare qualcosa e provare un filo di amarezza quando non hai ricevuto neppure un mezzo sorriso? Assicurati di non compiere lo stesso errore.

Puoi inviare una mail di ringraziamento e spedire un biglietto scritto a mano; puoi ringraziare pubblicamente il tuo Cliente sui Social.

Sorprendi il tuo Cliente con qualcosa che non si aspetta.

Puoi includere nel tuo pacchetto finale un qualcosina in più, che non era previsto dagli accordi presi in precedenza col Cliente e che quindi sarà un vero e proprio regalo.

Se vendi prodotti fisici puoi includere una guida per il mantenimento dello stesso, o per usarlo nel modo giusto, o per riciclare il contenitore, o un piccolo accessorio per sfruttarlo al meglio;. Se vendi servizi puoi aggiungere una risorsa in PDF aggiuntiva, una guida per continuare il percorso in autonomia, dei suggerimenti per trarre il massimo dalla vostra collaborazione.

Includi i tuoi Clienti in una Lista speciale.

Chi ha già acquistato da te – ed è stato soddisfatto della vostra collaborazione – sarà più propenso a farlo di nuovo. Per questa ragione, ma anche per dimostrare la tua gratitudine, puoi includere i tuoi Clienti in una mailing list speciale, a cui comunicherai in anteprima le ultime novità, riserverai un accesso prioritario a servizi a numero chiuso, dedicherai sconti speciali, invierai risorse esclusive.

Sii sempre presente.

In generale, è comunque buona norma non dimenticarti dei tuoi Clienti anche dopo che la vostra collaborazione è terminata. Basta davvero poco: commenta un loro post sui social, invia gli auguri a Natale o nel giorno del loro compleanno, consiglia i loro servizi ad un amico, rispondi alle loro email il prima possibile… insomma, non trascurarli.

P.s. se stai pensando che prima di arrivare a tutte queste cose belle i Clienti hai bisogno di trovarli, scarica questo workbook in regalo: ti aiuterò a capire chi è il tuo Cliente Ideale, così saprai come rivolgerti ad esso e dove trovarlo.