Personal Brand e fotografia: il racconto insieme a DeerSpensa Studio.

Un percorso, sei mani, sette appuntamenti: Silvia, Pier ed io ti mostreremo come Personal Brand e Fotografia si intrecciano, e come servano entrambi per esprimere ciò che c’è dietro al tuo Business, raccontare la tua storia e coinvolgere il tuo Cliente Ideale. Dal punto di vista del professionista, e del Cliente.

A pensarci bene, Silvia e Pier di DeerSpensa Studio ed io facciamo lo stesso mestiere; solo, abbiamo scelto mezzi diversi, quelli che sentivamo più congeniali e cari. Il nostro scopo è permettere ai nostri Clienti di manifestare l’essenza, la propria e quella del loro business. I loro scatti proiettano sulla carta fotografica, o sullo schermo, storie di passione, emozione, ricerca e cura; io cerco di fare altrettanto, attraverso lo studio di Personal Brand ispirati e marchi significativi.

Silvia, Pier ed io lavoriamo con individui, professionisti, che sono spinti da molto di più di un semplice “faccio questo lavoro per arrivare a fine mese”. Lavoriamo con gente appassionata, che ama il proprio mestiere e che ha una missione. A volte, senza saperlo. Noi dobbiamo aiutare queste persone a tirare fuori proprio quella scintilla speciale, e ad esprimerla.

Il Personal Brand è “quando comunichi la tua attività attraverso la tua persona: usi la tua voce, il tuo volto, la tua personalità per dimostrare alla tua Audience che può fidarsi di te” (giusto per autocitarmi), e questa è una scelta non solo strategica ma soprattutto naturale: quando dietro un business c’è passione e coinvolgimento, vale la pena dirlo, raccontarlo, gridarlo ai quattro venti. È su queste basi che si riesce a stabilire la relazione con la persona più importante per qualsiasi attività, il Cliente Ideale.

Silvia e Pier hanno detto: “se scegli di comunicare con il tuo Cliente Ideale attraverso le fotografie: inizi un percorso di connessione basato su esperienze visive, che sanno portare nel mondo delle immagini tutti i valori che hai scelto e il tuo particolare messaggio”.

Ed ecco che, proprio qui, i nostri mestieri si intrecciano: attraverso la definizione del significato e il racconto fotografico, tra la ricerca grafica e quella dell’immagine, si delinea un riflesso in cui riconoscere te e la tua attività, una manifestazione chiara dei tuoi valori e della tua missione.

Noi tre abbiamo lavorato insieme, e avvalendoci l’una dei servizi degli altri: dalla collaborazione e dal confronto è nata l’idea di fare chiarezza sui vari step del percorso che, partendo dallo studio del Personal Brand fino ad arrivare a bellissimi scatti fotografici, permette di dare concretezza ad un’idea di business.

Ti racconteremo, passo per passo, come si sviluppa un Brand e come si arriva allo shooting fotografico; ti mostreremo come le due cose sono interconnesse: e lo faremo attingendo alle nostre esperienze personali, portandoti tanto il punto di vista del professionista quando quello del Cliente.

Se io potrò spiegarti i perché e i percome di un percorso che va dalla Strategia di Brand alla progettazione del Marchio, Silvia e Pier sapranno raccontarti come si vive quello stesso percorso quando si è nei panni del Cliente – panni che hanno indossato davvero.

E, allo stesso modo, io potrò testimoniare cosa significhi affidarsi ai Deers per uno shooting di Brand, perché è una esperienza che ho toccato con mano; intanto, loro ti mostreranno l’aspetto più tecnico e il dietro-le-quinte.

Insomma, sarà un viaggio educativo, interessante e coinvolgente! Per cominciare, perché non scaricare i due regali che abbiamo pensato per te? La Checklist di Silvia e Pier sugli elementi da tenere a mente per programmare il tuo shooting di Brand che puoi scaricare cliccando qui. Oppure la Checklist che io ho preparato per te, con tutto ciò di cui hai bisogno per il tuo Brand. Scaricala da qui.

Buon divertimento.