Fai del tuo Brand una Promessa.

Fare business può essere faticoso e, a volte, frustrante. Con così tante cose a cui bisogna pensare è facile ritrovarsi, un giorno, a compiere ogni gesto meccanicamente, come se non avesse poi così tanto a che fare con noi. Il trucco per rimanere fedeli a noi stessi, e mantenere contatto con il Cliente, è ricordarci quale è la nostra Promessa.

Ti capita mai? Hai una To-Do list che, invece di accorciarsi, sembra diventare sempre più articolata. Devi pensare a centomila cose e, poi, anche a quelle che non avevi previsto. Hai da studiare i servizi, confezionare i prodotti, rispondere alle email… ma anche il Marketing, la Newsletter, i social. Aiuto!

Quando succede questo, la reazione più comune è di trasformarci in vere macchine, concentrarci sul compito che si sta svolgendo e chiudere, per un po’, tutto il resto fuori dalla mente. In questo modo, però, ci disconnettiamo dall’essenza più vera e pura del nostro lavoro: la nostra Missione.

La Missione è il tuo perché.

Come ti ho raccontato qui, la Missione non è tanto ciò che vuoi realizzare nella tua vita quanto, piuttosto, il cambiamento che hai deciso di apportare al mondo col tuo lavoro. Che non deve essere per forza gigantesco perché, sai, basta poco per migliorare la giornata ad una persona.

Quella – la raison d’être del tuo business – è l’àncora che ti terrà sempre vicino allo spirito della tua attività. Ma è anche il mezzo più potente che hai per sentirti sempre fianco a fianco con il tuo Cliente.

Ehi… Io qui sto parlando del Cliente Ideale! Se non hai ancora le idee chiare su chi sia, il tuo Cliente Ideale, scarica subito l’eBook in regalo che ti aiuterà proprio a capirlo.

Il Brand e il Cliente, insieme.

Il tuo Brand, e la tua attività, esistono perché esiste qualcuno che ha bisogno di te. Dico bene? Quale che sia il tuo prodotto o il tuo servizio, devi averlo pensato perché rispondesse alle necessità di qualcuno, esaudisse un desiderio, risolvesse un problema.

Ci hai messo la cura, l’amore e la dedizione speciale che solo un appassionato sa infondere alle cose a cui tiene. E tu, al tuo mestiere, ci tieni davvero.

Ma hai compiuto solo una parte del tuo lavoro: è tuo preciso compito, ora, informare la persona giusta – quella che avevi nel cuore mentre studiavi la tua offerta – che finalmente hai preparato ciò che stava aspettando, di cui ha bisogno; l’oggetto dei suoi sogni, la soluzione al suo problema.

Entrare in connessione col tuo Cliente Ideale fa parte del lavoro perché, se non gli dirai che sei lì per aiutarlo, lui non potrà farsi aiutare.

Rivolgigli una Promessa.

La Promessa (che gli anglofoni chiamerebbero Brand Promise) esiste proprio a questo scopo: è una frase, a volta anche molto breve, che sintetizza ciò che puoi fare per il tuo Cliente. Se ne trovano moltissimi esempi, praticamente ogni grande azienda ne ha una: può essere scritta bella grossa sulla home page del Sito o insieme al Logo; ma può anche darsi che sia solo in un documento di Strategia che il Cliente non vedrà mai. Non importa.

Ciò che importa è dimostrare il senso della propria Promessa, testimoniarne l’essenza, in ogni azione e in ogni decisione che prendi per il tuo Brand: dal design del Logo al modo in cui scrivi i tuoi post su Facebook.

E rimanerle sempre fedele.