A che punto è
il tuo Personal Brand?

Lo so, lo so. Il tuo mestiere è altro, mica occuparti di questa roba chiamata Personal Brand.

Però tutti ti dicono che serve, e poi comunque vorresti un Logo che ti rispecchi e soprattutto sia bello, perché quello che fai ti piace da impazzire e vuoi che si veda. O forse, prima di questo, dovresti pensare ad altro, magari a popolare i tuoi canali Social di contenuti ben fatti, che si lasciano guardare volentieri? Oppure devi capire come presentarti quando entri in una stanza – fosse anche virtuale? Ma poi ‘sti Personal Brand su che alberi crescono?

No, niente del genere – ma anche i Brand mettono radici, sbocciano e fioriscono. Se nemmeno tu hai le idee chiare su quale sia il grado di maturazione del tuo Personal Brand e non sei sicura di come dovresti muoverti ora, gioca con questo Quiz: tieni il conto delle risposte che dai e poi scopri come puoi prenderti cura della crescita del tuo Personal Brand in questo momento.

Iniziamo?

Alla domanda "che fai nella vita?"
di solito rispondi...

A

Lavoro in un ufficio ma niente di serio; nei weekend nascono le mie creazioni artigianali.

B

Ho avviato da poco la mia piccola attività, sono felice anche se non è ancora tutto perfetto.

C

Sto creando la mia attività, stammi a guardare perché sarà una bomba.

d

Sono una imprenditrice, gestisco il mio favoloso business tutta da sola.

Quale è il momento della giornata
che preferisci?

A

Quando torno a casa dall’ufficio e posso dedicarmi a ciò che amo davvero.

B

Quel momento in cui imparo a fare qualcosa di nuovo per il mio business.

C

La mattina, quando mi alzo dal letto felice di fare il mestiere che mi sono scelta.

C

La sera, quando ho completato la mia To-Do List senza impazzire.

Scegli una citazione.

A

La chiave del successo è iniziare prima di sentirti pronta.” – Marie Forleo

B

Per realizzare un sogno non focalizzarti sul successo, ma sul significato.” – Oprah Winfrey

C

Io accetto la grande avventura di essere me stessa.” – Simone de Beauvoir

D

Fra un anno vorrete aver iniziato a lavorare oggi.” – Karen Lamb

Se, schioccando le dita,
potessi cambiare una sola cosa del tuo lavoro...

A

… cambierei lavoro, per dedicarmi a fare quello che amo fare.

B

… apparirebbe per magia un manuale di istruzioni per capire quale è il prossimo passo da fare.

C

… non cambierei niente (ma vorrei sbirciare il futuro per vedere le cose fantastiche che avrò realizzato).

D

… le giornate sarebbero più lunghe, per riuscire a fare tutto senza fretta.

Se potessi duplicarti,
che faresti fare all'altra te?

A

La manderei in ufficio al posto mio, e io resterei a fare quel che mi piace.

B

La metterei a studiare amministrazione, gestione, marketing; e io avrei il tempo di dedicarmi al mio mestiere.

C

Lavoreremmo entrambe al nostro sogno, perché merita di essere realizzato.

D

Uh, magari. Dimmi come posso fare. 

Ok, questa è l'ultima.
Ora che hai risposto a queste domande,
secondo te a che punto è il tuo Personal Brand?

A

È un bellissimo seme, pieno di potenziale. Perché germogli, devo dedicargli le mie attenzioni.

B

È un bocciòlo, promette bene ma ha bisogno di particolari cure proprio perché è appena nato.

C

È pronto a sbocciare alla grande e a dispensare bellezza.

D

È un bellissimo fiore e devo esserne super orgogliosa. Devo dedicargli il giusto tempo perché stia bene, senza soffocarlo.

Vediamo un po'...

Proprio così, sei in quella bellissima fase che corrisponde alla semina

Davanti a te c’è tutta la promessa di un raccolto favoloso, proprio quello che sogni spesso ad occhi aperti; ma anche la vastità di un grosso campo tutto da coltivare. Il lavoro, insomma, è tanto. Ma dentro di te lo senti, che ne vale la pena

Per iniziare nel modo migliore e preparare il terreno alla crescita del tuo Personal Brand florido ti consiglio di cominciare proprio dal principio, con Ayame: il corso online di una settimana che ti aiuta a mettere radici, quei punti fermi che ti servono per capire come muoverti ora e come fare per iniziare alla grande.

Che dire, benvenuta nel mondo delle imprenditrici! Proprio così, mia cara, sei una imprenditrice, anche se forse ti senti un po’ stordita da tutte le cose che devi imparare. 

Sei in una fase delicata del tuo business; è proprio adesso, proprio agli inizi, che devi decidere che posto vuoi occupare nella mente (e nel cuore) dei tuoi Clienti. Se non lo hai ancora deciso, prenditi un momento per lavorare con Ayame, il corso online di una settimana per iniziare a definire i tuoi obiettivi e il posizionamento.

Se invece hai le idee chiare e sai come vuoi che gli altri pensino a te, è il momento di dotarti di un fantastico logo

Ehi, ehi, ehi, ferma un istante, mettiti una mano sulla pancia e prendi un bel respiro profondo.

Può darsi che tu abbia davvero fatto tutto il necessario per dare al tuo business, in cui credi così tanto, ogni chance per sbocciare così come desideri. Ma… voglio esserne sicura: perché la conosco quella frenesia che ci prende quando non vediamo l’ora di arrivare al risultato, e per questo rischiamo di saltare qualche parte del processo

Dimmi, in tutta onestà: hai già capito dove vuoi posizionare il tuo business? Che tipo di esperienza vuoi dare ai tuoi Clienti? Hai capito come parlerai, e a chi? Quale stile è bene adottare per aderire ai tuoi obiettivi?

Se hai intenzione di cambiare il Mondo col tuo lavoro, ti serve conoscere la risposta a tutte quelle domande. 

Se hai intenzione di costruire una realtà forte, concreta e unica, quello che ti serve è Hasu, il percorso di Personal Brand completo, ispirato e che non teme confronti. 

Ehi, ti conosco, sei molto simile a me. La tua attività è avviata e ti regala già parecchie soddisfazioni; e meno male, altrimenti non sai dove troveresti la motivazione e le energie per fare tutto quello che c’è da fare. E tieni i conti, e rispondi alle email, e crea i contenuti per tutti i tuoi canali…

Ho toccato un tasto dolente? Scommetto che sei alla ricerca di modi e sistemi per risparmiare tempo, soprattutto nella creazione dei tuoi Post, nell’impaginare i Freebie per la Newsletter, nell’animare i tuoi Social che, poi, non hai mai studiato grafica e non sono mai belli come vorresti – come serve per testimoniare la qualità di ciò che offri.

Tranquilla, ti aiuto io: mi sono inventata dei modi per agevolarti il lavoro. Così a noi resta il tempo per uno spritz. 

E se vuoi continuare a parlarne

.